Ancora peperoncino: la gelatina

img_4229Ancora qualche peperoncino in giro per casa. Dopo gli impieghi “classici” ho provato a lanciarmi in qualcosa più di tendenza. Questa ricetta non è mia perchè l’ ho letta giorni fa di sfuggita in qualche forum, naturalmente l’ ho persa di vista quindi adesso scrivo la ricetta di qualcun altro come più o meno la ricordo e come l’ ho fatta ieri. E’ piaciuta!

Ingredienti:

Peperoncini freschi piccanti gr 100

Mele ( ho usato delle golden caserecce bruttine) kg 1,5

Aceto di mele gr 300

Zucchero kg 1,5

Procedimento: Lavare le mele, tagliarle a pezzetti senza togliere la buccia e il torsolo, metterle in una casseruola, aggiungere i peperoncini tagliati a pezzetti dopo aver tolto il picciolo, 1,7 litri d’ acqua e l’ aceto di mele. Portare a ebollizione e lasciar bollire una mezz’ ora.  Mettere tutto il composto ottenuto in un telo di cotone appeso sopra un contenitore e lasciare colare tutta la notte, quindi strizzare bene le mele rimaste per ottenere tutto il succo. Se ne otterranno circa due litri. Rimettere nella pentola e aggiungere lo zucchero, fare bollire a lungo dolcemente, mescolando ogni tanto. Più il telo usato da filtro è spesso più il succo risulterà limpido. Il liquido da trasparente prenderà un colore arancio-giallino mano a mano che si addenserà. Provare la densità desiderata facendo cadere una goccia di gelatina su un piatto freddo. Non esagerare a farla restringere perchè raffreddandosi  si rapprende parecchio.  Appena pronta versarla calda in vasetti sterilizzati, chiudere e capovolgere alcuni minuti.

Perfetta sul formaggio stagionato e sui salumi dolci.

Annunci

3 Responses to Ancora peperoncino: la gelatina

  1. francesca ha detto:

    alessandraaaaaaaaaaaaa
    passate le feste ti voglio venire a trovare io non so resistere a tutte queste squisitezze
    ciaoooooo

  2. domee ha detto:

    ciao volevo farti i complimenti ….sono capitato per caso sul tuo blog e devo dire che è bellissimo
    sono un appassionato di cucina ,anche se non sono molto bravo, ma in particolare di formagg e Peperoncini….:)

    secondo te come posso fondere le due cose ???

  3. Lucrezia ha detto:

    ciao, passando dal blog scuola di cucito, ho letto un tuo commento in cui fai presente che in abruzzo non riesci a trovare negozi che vendano rotella e base di taglio; mi permetto di segnalarti il negozio GS in quei di Chieti, è un outlet di stoffe e di accessori per il cucito. ci sono vari negozi in italia , uno di questi è in liguria( dove abito io) che, ultimamente ha messo in vendita basi e rotelle, quindi essendo una catena dovrebbero essere tutti attrezzati con gli stessi articoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: